Caso clinico ciste

Caso clinico 

Maschio di 22 anni, con ciste di grasso di circa 2 cm di diametro nell’area di Dazhui (Du14) presente da due anni che continua a crescere. Per motivi sconosciuti in questa massa si è formato un buco e il paziente ha deciso di schiacciarla. Durante la settimana seguente la massa si è infiammata ed ha cominciato ad espellere pus. Dopo un auto-trattamento con piante “indiane” la massa si è infiammata ancora di più e il pus è diventato abbondante, con presenza di dolore. L’area infiammata stava cominciando ad espandersi. Considerando il colore, il gonfiore e il dolore e l’assenza di febbre gli prescrivo un trattamento esterno per una settimana

Dahuang (jiu) 大黄(酒) Rhei cum vino Rx et Rh. 10g

Huangbai 黄柏 Phellodendri Cortex 10g

Huangqin 黄芩 Scutellariae Radix 10g

Zhizi 栀子 Gardeniae Fructus 10g

Honghua 红花 Carthami Flos 10g

Pugongying 蒲公英 Taraxaci Herba 10g

Chishao 赤芍 Paeoniae Rubrae Radix 10g

Guizhi 桂枝 Cinnamomi Ramulus 20g

Taoren (Dan) 桃仁(燀) Persicae celeriter aestuata Semen 10g

Fuling 茯苓 Poriae Sclerot. 10g

Mudanpi 牡丹皮 Moutan Cortex 10g

110g di polvere fine

Un cucchiaino di polvere da mettere nella vaselina e fare un cataplasma direttamente sulla massa per tutta la notte, e se possibile ripetere l’applicazione anche durante la giornata. Dopo una settimana di trattamento, non ci sono più né l’infiammazione né la ciste.

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Articoli Recenti

Seguici su Facebook